Pasta Di Nocciole 100%? Ecco 10 Idee Per Utilizzarla In Cucina In Tutto Il Suo Sapore\Pasta Di Nocciole 100%? Ecco 10 Idee Per Utilizzarla In Cucina

Pasta di nocciole 100%: ecco 10 idee per utilizzarla in cucina

La nocciola: un’alleata della nostra salute. Ma non solo: è anche e soprattutto buona. Se tostata, poi, i suoi aromi impennano. E se la si trasforma in pasta, allora, può diventare una vera e propria dipendenza.

La nocciola è un’importante fonte di calcio, di sali minerali come il rame e manganese, di ferro, di vitamina E e di quelle del gruppo B. Le nocciole, inoltre, non dovrebbero mancare nella dispensa di chi soffre di colesterolo alto, in quanto l’elevata concentrazione di acidi grassi “buoni” aiuta a tenerlo a bada insieme ai trigliceridi, contribuendo a un corretto funzionamento del sistema cardiocircolatorio. Non trascurabile anche la concentrazione di fibre, fondamentali per garantire la regolarità intestinale. Cosa volere di più?

Occhio a non eccedere, però! Le calorie nelle nocciole sono tutt’altro che esigui. Si parla di circa 625 kcal ogni 100 grammi e, nel caso della nostra pasta di nocciole 100%, di 655 kcal. Il quantitativo giornaliero consigliato è di massimo 20-30 grammi. Ovviamente, si tratta di una dose che varia in base allo stile di vita della persona, alla sua costituzione fisica e al momento della giornata in cui viene assunta. In quest’ultimo caso, meglio la mattina, a colazione.

Se avete acquistato la nostra pasta di nocciole 100% e volete qualche idea di come utilizzarla in cucina, eccovi accontentati!

  1. Sul pane, preferibilmente integrale o di segale: imprescindibile per una colazione energetica e gustosa;
  2. nel caffè, giusto un cucchiaino al posto dello zucchero: il calore che esala dalla tazzina sprigiona tutti i sentori della tostatura della nocciola;
  3. come condimento di pasta, tagliatelle o gnocchi, unendola al Parmigiano Reggiano e a un pizzico di pepe oppure in purezza, per gli amanti dei sapori intensi e sinceri;
  4. sulle punte di asparagi, connubio esaltato proprio per il suo apparente contrasto;
  5. come guarnizione di alcuni piatti di carne quali arrosti, brasati o petti di pollo alla piastra, aggiunta nel momento dell’impiattamento;
  6. all’interno dell’impasto della torta di nocciole, per sottolinearne maggiormentet il suo aroma;
  7. sullo yogurt, possibilmente intero greco;
  8. sul gelato fiordilatte, magari mescolato a delle scaglie di cioccolato fondente;
  9. come generoso ripieno delle crêpes;
  10. dulcis in fundo, nella crema del tiramisù, con una spolverata di granella di nocciole, per non farci mancare nulla.

Che ne pensate? Provate e diteci la vostra! E se avete sperimentato la nostra pasta di nocciole 100% all’interno di alcune vostre ricette o in abbinamento ad altri cibi, comunicatecelo! Siamo curiosi di sapere come i nostri prodotti vengono elaborati tra le vostre sapienti mani!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>