Il nome di questo vino vuole essere un omaggio all’antica chiesa romanica di S. Pietro situata a pochi metri di distanza dall’Azienda Fratelli Durando e risalente al XII secolo. Il Sanpè è un vino bianco fermo ottenuto con l’85% di Chardonnay e il 15% di Cortese. Possiede una complessità di aromi e, al palato, grande morbidezza, sensazioni estive e sfumature fruttate mescolate a note di intensa freschezza

sanpè

Vitigno: 85% Chardonnay 15% Cortese

Zona di produzione: Portacomaro

Ettari: 0,3 in proprietà

Forma di allevamento: Guyot basso con 8/9 gemme sul capoa frutto

Gestione del terreno: interfila inerbito

Pratiche di concimazione e trattamenti: a basso impatto ambientale, lotta integrata mirata al rispetto dell’ambiente

Vendemmia: manuale

Vinificazione: pressatura soffice, fermentazione inassenza di bucce a temperatura controllata di 15 gradi per circa 18 giorni

Affinamento: maturazione in vasche di acciaio inox

Data d’imbottigliamento: gennaio

Colore: giallo paglierino punteggiato da riflessiverdolini

Profumo: fruttato, intenso, fragrante con sensazionifloreali di biancospino e acacia

Sapore: complesso e delicato, al palato morbido, estivo,fruttato con note di intensa freschezza

Gradazione alcolica: da 12 a 13 gradi a secondadell’annata

Abbinamenti: piatti di pesce, antipasti e secondi a basedi carne o verdure, ottimo come aperitivoservito fresco

Formato bottiglia: bordolese da 0,75l