Cucina Piemontese

Cucina tipica, ingredienti semplici, menù di qualità

Il segreto? Solo ingredienti provenienti da casa Durando e dalle aziende certificate dalla qualità controllata di cui saremo ben felici di raccontarvi e condividere con voi la loro provenienza e la loro filosofia.

Il risultato? Piatti naturali realizzati con poche lavorazioni e senza l’utilizzo di componenti estranee e additivi quali aromi, conservanti, coloranti o addensanti.

La vostra permanenza da noi non potrà che trasformarsi in un lungo ed avventuroso viaggio!

Pronti a partire?

cucina piemonteseLa cucina che vi proponiamo è quella strettamente legata al nostro territorio, quella che nasce dalle nostre colline e porta con sè una tradizione che affonda le proprie origini dal mondo contadino, da quell’ispirazione popolare fatta di ricette povere ma gustose, umili ma nutrienti. Perché il Piemonte, chiuso tra Alpi ed Appennini, non è mai stato, nei tempi passati, al centro di grandi commerci internazionali. Col senno di poi, osiamo dire fortunatamente!

Qui all’Agriturismo Terra d’Origine il pane lo facciamo noi con il lievito madre e con le nostre farine, compresa quella di farro, alimento notoriamente ricco di vitamine, proteine e fibre. E sarà fatto in casa anche lo yogurt, grazie all’utilizzo di fermenti lattici vivi, quel miracolo della natura che ci permette di portare in tavola un prodotto sempre fresco e salutare. Lo yogurt lo troverete nei nostri dolci e, al posto del latte, anche in uno dei nostri tipi di pane.

Avete presente la granella di nocciole tostate? Quella nostra sfiziosità croccante e saporita che viene solitamente utilizzata per sfornare la tradizionale torta di nocciole? Bene, qui, la incontrerete “anche” nelle insalate come condimento, all’interno delle salse di accompagnamento ai secondi piatti e, udite udite, anche nel ripieno delle rolate di carne. Abbiamo detto “anche” perchè la torta di nocciole sarà orgogliosamente il nostro dessert di punta!

Ma è sulla salsa di nocciole come accompagnamento ai secondi che vi state facendo alcune domande, vero? Curiosità soddisfatta! Si tratta di una salsa realizzata semplicemente frullando la granella assieme all’olio extravergine d’oliva e al brodo di carne. Se invece del brodo di carne, si utilizza della buona ricotta fresca, ecco che otteniamo un sugo per i primi piatti assolutamente di struttura e dai grandi profumi!

Quali saranno i nostri primi piatti? Innanzitutto i risotti! Ma anche i tajarin, ovviamente fatta in casa e con le nostre uova sempre fresche, proprio quelle uova che saranno tra gli ingredienti del creme caramel alla nocciola. Nocciole Durando, s’intende…

Ricordatevi che nelle nostre cucine entreranno solamente i prodotti di stagione. Niente pomodori, peperoni o zucchine a dicembre e niente carciofi, asparagi o finocchi in piena estate! L’orologio biologico delle stagioni diversifica in modo naturale l’apporto di tutti i nutrimenti utili per il nostro corpo. Perchè contraddirlo?

Vi aspettiamo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>